Pronti a cambiare marketing strategy?

Da sempre le persone desiderano una cosa sola: vivere meglio.

Tutti noi vogliamo essere sani e felici, ma se bastasse volerlo faremmo tutti molto sport, cureremmo molto l’alimentazione e… nessuno fumerebbe.

Per le persone è molto difficile cambiare le proprie abitudini, per le marche è più facile: si chiama positioning.

Per questa ragione le marche che con le loro marketing strategy aiutano le persone a migliorarsi sono ricambiate con la fedeltà a l’amore. E oggi, quasi sempre, aiutare le persone a vivere meglio significa aiutarle a vivere in modo più sostenibile, per loro e per il pianeta.

marketing strategy

Le marche hanno tre potenti leve a disposizione per dare alle persone maggior benessere: i Prodotti, il Marketing e la Comunicazione.

Aiutare le persone a cambiare le loro abitudini attraverso la comunicazione può significare dare loro un nuovo status, rendendo il prodotto – la marca – cool e desiderabile [sexy]. Prius è la Toyota più venduta perchè ora – dopo una azzeccata campagna pubblicitaria –  chi la compra può dire e dimostrare di essere “uno che si prende cura del Pianeta”.

Anche dimostrare che certi comportamenti sono “normali” aiuta le persone ad accettarli e promuoverli. Raccontare “storie di ordinaria Sostenibilità” non è difficile.

E potrebbe risultare sorprendente per le persone scoprire chi è veramente green, dove accade la Sostenibilità e come le persone possono essere più etiche.

Abbattere vecchi miti da sempre permette di essere più eccitanti e offrire nuove opportunità di azione.

Scarsità di risorse, costi crescenti e cambiamenti sociali rendono la vita difficile ma spingono l’innovazione di prodotto. Proporre alternative più sostenibili deve significare proporre soluzioni e non sacrifici.

Innovazione significa elevare gli standard minimi di qualità e eliminare dal proprio portfolio quei prodotti che ne sono al di sotto.

Fare marketing strategy significa – per me – agire per far agire. Se desidero che le persone agiscano devo chiederlo, esplicitamente e in modo credibile. Le persone vogliono capire cosa farsene dei prodotti, spiegare come utilizzarli in modo più sostenibile permette di parlare ad una audience attenta, sensibile e disponibile, ma solo se ne percepiscono chiaramente i vantaggi.

Ma le persone cercano anche divertimento, per questo umorismo, mistero, gioco e glamour possono rendere la Sostenibilità dei prodotti qualcosa di desiderabile.

In più se l’azienda è disposta a ringraziare e celebrare le persone per i loro comportamenti virtuosi allora le avranno legate a se in modo molto, ma molto, stretto.

Are you ready? 😉

Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Facebook0Share on Google+0Print this pageEmail this to someone